Servizio e Previdenza Pubblica

Vittime del terrorismo e del dovere: il Memorial Day giunge alla 15° edizione

Ogni grande evento ha dietro delle grandi persone e delle grandi motivazioni. La partecipazione nasce così, da quella voglia di riflettere, parlare, cambiare. Ascoltare per capire, ricordare per migliorare. Insieme.


Giunto alla 15° edizione, il Memorial Day dedicato a tutti coloro che hanno perso la vita per difendere gli alti valori della legalità e della giustizia, combattendo il terrorismo e la criminalità organizzata, ancora una volta ha toccato e commosso tutti i partecipanti. Questa giornata è una dedica agli uomini che sono morti mentre inseguivano un sogno, quello della democrazia e della pace. Amiamo ricordarli per questo, per dirgli che qualcuno, sta ancora inseguendo quel sogno.


Atmosfera commossa, sala gremita e colma delle più svariate personalità. L'italianità era nell'aria, il patriottismo e il tricolore echeggiavano composti. Stellette, Mostrine, Divise, Bandiere riunite nell'unicità di una finalità profondamente morale, hanno fatto di questa giornata un evento di grande rilievo. Le vittorie e le sconfitte degli uomini che si battono per noi, sono le vittorie e le sconfitte di ognuno di noi.


Così, dai cittadini alle istituzioni, ogni anno ci si riunisce per partecipare al Memorial Day organizzato dal Comm. Luigi Fulciniti, Presidente dell'UNMS. di Milano, organizzatore dell'evento e Fondatore del Premio Nazionale "Luigi Calabresi", il funzionario della Polizia di Stato ucciso barbaramente da un gruppo di terroristi nel 1972. Tema del convegno: non dimenticare, perché solo dalla conoscenza nascono le idee nuove.


Lo Studio Legale Guerra era presente all'appello. Coinvolto e commosso, l'Avvocato Maurizio Guerra, ha confermato la continuità della sua partecipazione all'evento, la professionalità e l'interesse con cui manifesta la propria presenza, il contatto continuativo, personale e professionale con coloro che, nell'adempimento del dovere al servizio dello Stato e della collettività, hanno perso la propria integrità fisica. Lo Studio Guerra da oltre sessant'anni costruisce e rafforza la propria esperienza attraverso la ricerca, la partecipazione e lo strettissimo contatto con le realtà e le problematicità di cui si occupa.


Tra la commozione di tutti i partecipanti, riflessioni sul passato e considerazioni sul futuro, il Memorial Day si è rivelato anche per questa edizione un momento di crescita, sincera e condivisa.

Copyright © 2017 - Studio Legale Associato Guerra - P. Iva: 01255900431